fbpx
    • 01 AGO 15

    Magnetoterapia

    Con la parola magnetoterapia s’intende l’applicazione a scopo terapeutico di un campo prevalentemente magnetico originato da frequenze basse e alte.

    La Magnetoterapia rigenera le cellule lese migliorando la cinetica enzimatica e ripolarizza le membrane cellulari; inoltre produce un’azione antistress e promuove un’accelerazione di tutti i fenomeni riparatori con netta azione biorigenerante, antinfiammatoria, antiedematosa, antalgica, senza effetti collaterali.

    La Magnetoterapia è una forma di fisioterapia che utilizza l’energia elettromagnetica ed è una cura efficace, sicura e non invasiva. I campi magnetici interagiscono con le cellule favorendo il recupero delle condizioni fisiologiche di equilibrio. E’ indicata nei casi in cui è necessario stimolare la rigenerazione dei tessuti dopo eventi lesivi di varia natura.

    I campi elettromagnetici generati favoriscono risultati sicuri senza l’impiego di nessun farmaco.

Potrebbe interessarti

  • Idrokinesiterapia

    E’ un modello riabilitativo che si basa sul movimento in acqua e..

  • Ipertermia

    E’ utilizzata per il trattamento di..

  • Onde d’Urto

    Sono definite in fisica come onde acustiche..

  • Pilates

    Viene considerato una ginnastica dolce..

  • Posturale

    La ginnastica medico-correttiva e/o posturale..

  • Tecarterapia

    Tecar è la nuova frontiera..